Come valorizzare e correggere le labbra.

Fra agenti atmosferici e mascherine le nostre labbra sono sempre più messe sotto stress. Ecco dei metodi per curarle ed esaltarle.

Le labbra sono spesso dimenticate. Diamo molta attenzione agli occhi, alle sopracciglia, ai capelli, per non parlare dell’abbigliamento e degli abbinamenti con i capi, ma loro le diamo quasi per scontate. Se non sei soddisfatta delle tue labbra prima di pensare a soluzioni drastiche impara a curarle e truccarle nel modo giusto. Basta un po’ di tempo ed i consigli giusti. E’ vero che adesso sono coperte dalla mascherina, ma dobbiamo sempre prenderci cura di loro. Anche perché prima o poi queste mascherine non serviranno più.

Attenta! Per valorizzare le labbra o per averle perfette, non basta solo scegliere il rossetto, ma curarle con costanza e non solo quando sono rovinate o screpolate.

La cura prevede pochi semplicissimi step:

  • esfoliare – eseguire un leggero scrub una volta a settimana
  • idratare – dopo lo scrub applica un balsamo o un siero idratante con acido ialuronico.
  • volumizzare – UHD LIP BOOSTER vi può aiutare a dare alle vostre labbra un effetto voluminoso
Ultra HD Lip BOOSTER della MAKE UP FOR EVER

Suggerimento! Anche nelle giornate soleggiate autunnali è sempre buona abitudine proteggere le labbra dai raggi solari.

Adesso vediamo come truccarle.

Labbra sottili

Prima di scegliere un rossetto è importante capire la forma delle proprie labbra e tenere presente l’outfit a seconda della occasione (lavoro, cerimonie, eventi). Se hai labbra sottili, per creare un effetto volume, prima usa una matita color NUDE per ricreare in modo invisibile la mucosa labiale colorando tutta la superfice. Applica la matita dello stesso colore del rossetto creando una maggiore sfumatura verso l’interno. Infine metterai il rossetto.

Da evitare i rossetti troppo chiari e i Gloss, meglio una texture satinata e opaca.

Se hai labbra sottili devi giocare con luci ed ombre, così da creare delle piccole illusioni ottiche. Inizia da delineare con una matita color avorio, andando leggermente fuori dal contorno labbra. Sfumala con un pennellino per uniformarlo al colore della pelle poi continua con una matita più scura alla tonalità del rossetto, ridisegna i contorni sfumando bene la matita all’interno degli angoli.

Ricordati che questo tipo di labbra si valorizza con texture satinate di colore medio e non scure.

Labbra carnose

Da anni considerate le più attraenti, sono da truccare con moderazione. Sono belle da vedere con colori satinati come il Malva, Nude e qualche rosso satinato come un bel bordeaux. Da evitare colorazioni come il fucsia e perlati.

Labbra dritte

Se hai una forma di labbra diritta dove l’arco di Cupido è poco accentuato, puoi valorizzarle definendo meglio l’arco aumentando di poco la bordatura. Il rossetto ideale per queste labbra deve avere una texture matte. Questo dona alle labbra un colore pieno e omogeneo. Una punta di Gloss al centro delle labbra sarà un ottimo alleato.

Labbra a cuore

La caratteristica di queste labbra sta nell’esaltare con una matita l’arco di cupido che c’è nella parte superiore. Sono quelle più femminile, si possono permettere qualsiasi cosa, dai rossetti nude a quelli più audaci.

Le labbra all’in giù

Queste labbra possono trasmettere una espressione un po’ malinconica. Consigliamo un correttore chiaro da stendere sugli angoli esterni per dare più luce. Poi bisogna ridisegnare il contorno delle labbra creando angoli più alti, massimo 1 millimetro.

Ti è piaciuto questo articolo?

Condividilo con i tuoi amici e se vuoi ricevere le prossime novità, iscriviti alla nostra newsletter.