fbpx

Come truccarsi con la mascherina?

trucco da mascherina

Il Covid, ci ha fatto cambiare le nostre abitudini e fra le tante cose che abbiamo dovuto cambiare c’è anche il look e la routine del make up. La mascherina, che ormai fa parte della nostra routine quotidiana, ci copre molta parte del viso cambiando totalmente le proporzioni del viso e quindi dell’immagine.

La nostra esperta Make up artist Tina fiorito ci darà dei consigli su come truccarsi per poter esaltare la bellezza nonostante la mascherina: gli occhi diventano protagonisti, ma non solo, il resto del viso è nascosto, ma velatamente truccato con prodotti a prova di mascherina.

Come scegliere la base trucco con la mascherina?

La mattina scegli una base di crema idratante in gel a rapido assorbimento.
Alla radice di un trucco ben riuscito c’è sempre una pelle curata!
Per uniformare l’incarnato usa un primer leggero, poi per dare un tocco di colore si consiglia u un fondotinta waterproof come il water Blend della make up for ever, un prodotto dalla texture leggera che dona alla pelle un look fresco, luminoso e confortevole creando un finish naturale resistente al sudore, così eviterete di macchiare la mascherina.
Inoltre per mantenere il viso fresco ed evitare effetto lucido ma mantenere la luminosità consiglio il fissatore Light Velvet della make up for ever.

Come truccare gli occhi con la mascherina?

Respirare con la mascherina fa sì che si crea del vapore acqueo sul viso, che fa sciogliere matita, mascara e ombretti, quindi via libera ai mascara e matite, entrambi waterproof, per evitare l’effetto panda.
Più luce sugli occhi, con colori terra, senza cadere nell’errore, che pur di mettere gli occhi primo piano diventa troppo esagerato. Il consiglio è utilizzare tinte calde e luminose, matite infracigliari sfumate, ma soprattutto punti luce sopra gli zigomi, sotto l’arcata sopraccigliare, nell’angolo interno dell’occhio vicino al naso. Il trucco degli occhi è fondamentale, ma è ancora più importante prendersi cura delle sopracciglia, un buon forma di sopracciglio farà sembrare lo sguardo più aperto.
Tina Fiorito è un’esperta anche di bellezza e skincare e ha un centro estetico “La Maison de la Beautè” dove offre diverse soluzioni per definire questa parte viso.

Come truccare le labbra con la mascherina?

Rossetto e mascherina non vanno tanto d’accordo, quindi i rossetti dobbiamo proprio abbandonarli? Assolutamente No! Rinunciare al lip stick è difficile, tanto più a quello cremoso “rosso” che dona una sferzata di energia, soprattutto nei momenti più difficili, quindi via libera ai rossetti no trasfer o waterproof. o in alternativa si può optare per un balsamo colorato, che ha anche una funzione curativa, come l’Hydra Bloom della Make Up For Ever, ultra idratante leggermente rosato a base di acido ialuronico, olio di jojoba che nutre e protegge le labbra per 24 ore o il Lip Booster della Make up for ever, un siero rimpolpante ed idratante per prevenire la secchezza e l’invecchiamento delle labbra dando anche una leggera colorazione. Nel Make up studio di Tina Fiorito portai scegliere tra le diverse opzioni che ti offre la linea Make up for ever.

Anche i capelli partecipano alla nostra bellezza!

Buona parte del viso è occupata dalla mascherina, quindi per evitare un effetto di pesantezza geometrica, meglio portare acconciature che alleggeriscono e donano ariosità al viso. NO alla frangia molto compatta, ma un ciuffo sfilato o capelli leggermente legati, come dei semi raccolti o delle code.

Per altre informazioni e curiosità, la nostra esperta Tina Fiorito resta a disposizione con una consulenza gratuita.

Prenota un appuntamento! Ti Aspettiamo!

Lascia un commento