COME TRUCCARSI DOPO I 50 ANNI

COME TRUCCARSI DOPO I 50 ANNI

Curare la pelle è un aspetto fondamentale per un buon make up.
Avere una pelle bene idratata, soprattutto dopo l’anta, renderà meno visibili i segni d’espressione   e la resa del make up sarà migliore.
Tina Fiorito oltre ad essere una Make Up Artist è anche un’esperta in Skin care. (segui anche il blog: “Come avere uno sguardo perfetto, prima del trucco, dopo gli anta” https://www.centroesteticofuorigrotta.it).

Il trucco esalta la bellezza ad ogni età, ma è importante farlo nel modo giusto, altrimenti invece di esaltare, potremo avere l’effetto contrario: mettere in evidenza i difetti.
È importante prestare attenzione alla micronizzazione delle polveri: più saranno sottili e impalpabili e meno creeranno strati visibili sulla pelle: effetto nature.
In questo articolo, vi darò dei suggerimenti e dei consigli per come truccarsi dopo i 50 anni.

PICCOLI SEGRETI PER VALORIZZARSI E PER STUPIRE

CONSIGLI MAKE UP:

Il make up deve rispecchiare la personalità, ma senza esagerare!

Quindi è importante utilizzate colori adatti:

  • Evitate colori freddi (azzurro, argento…), effetti glitter o metallizzati o rischierete di avere un aspetto invecchiato;
  • Usate prodotti che rendano il viso e lo sguardo fresco e luminoso. E non un effetto infarinato.

I PRODOTTI GIUSTI DA USARE

PER LA PELLE:

  • Primer viso: idratante, nutriente, opacizzante, liftante o colorato per correggere gli inestetismi (es. di colore verde, per smorzare i rossori; il giallo per illuminare, ecc…chiedi consigli ad un’esperta, per capire quale potrebbe essere quello più adatto a te)
  • Fondotinta: scegliete quelli che hanno una copertura incredibilmente naturale con una finitura impeccabile per 24 ore come quelli della MAKE UP FOR EVER.
  • Blush: si preferiscono quelli in crema. 

PER GLI OCCHI:

  • Primer occhi: per preparare le palpebre. E migliorare la resistenza del trucco
  • Copri occhiaie: scegliere in base alla tipologia della discromia (fatti aiutare da un’esperta per sceglierlo)
  • Matita nera o marrone
  • Matita specifica per sopracciglia
  • Ombretti opachi colori terra (marrone, tortora, caramello)
  • Mascara o ciglia finte

Come potete realizzare un make up da sole:

  1. Stendete il primer su tutto il viso
  2. Con il fondotinta scelto create la base: mi raccomando, il fondotinta deve essere uguale al colore dell’incarnato. Non dimenticate di sfumarlo sul collo e decolté
  3. Stendete il primer occhi solo sulla palpebra mobile.
  4. Usate un correttore per nascondere le occhiaie
  5. Usate un velo di cipria micronizzata per fissare il tutto.

PASSIAMO AL TRUCCO OCCHI:

  1. Create un tratteggio con una matita nera o marrone scuro, da metà rima inferiore, dall’interno verso l’esterno, e un tratteggio sulla rima superiore, partendo da metà occhi e poi unite il tutto sfumando e portandovi verso l’angolo esterno. Sfumate il tutto e si creerà cosi, nella parte finale dell’occhio, un effetto ottico di sollevamento.
  2. Con un ombretto opaco, create un’ombra sulla palpebra mobile sfumandola verso l’alto fermandoti nella piega palpebrale.
  3. Illuminate la zona sotto l’arcata sopraccigliare al confine con la sfumatura opaca con un ombretto color panna e, con lo stesso ombretto, illuminate anche l’angolo interno dell’occhio.
  4. Con la matita specifica per sopracciglia riempite o intensificate le sopracciglia.
  5. Per aprire lo sguardo è importante l’utilizzo del mascara, ne esistono di vari tipi a seconda dell’effetto desiderato. La MAKE UP FOR EVER ha creato “Excessive Lash”per un effetto volume e definizione, “Smoky Lash” per un effetto volume e lunghezza( disponibile anche versione waterproof), “ Smoky Extravagant per avere volume e curvatura o lo smoky strech se si desidera enfatizzare lunghezza e definizione“. O si può optare per applicazioni di ciglia finte o farsi un lavoro di extencion.
  6. Per le labbra optate per i colori che variano:

– per il giorno nelle nuance dei pescati o rosati.

– per la sera osate con i rossi, marroni, ma suggerisco una texture ricce e corpose.

Con questi semplici consigli, il trucco apparirà luminoso, fresco e soprattutto un look giovanile.

Se dovessi avere bisogno di qualche consiglio o vuoi avere qualche consiglio, non esitare a contattarmi, sarò lieta di fissare un appuntamento gratuito e senza impegno nel mio make up studio, Sono sempre a tua disposizione.
Un abbraccio
Tina Fiorito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *